Chiedo alle Stelle: Lavoro e Amore nel Tema Natale. P.2

Visto che l’idea sta piacendo sia a me che a voi, d’ora in avanti ci sarà un post il mercoledì dedicato alle vostre domande sui vostri temi natali. Ovviamente le risposte saranno pubblicate in forma anonima su zahrayakine.com.

“Buongiorno!
Ho letto con grande interesse le sue analisi astrologiche, davvero molto dettagliate e illuminanti. Le sarei grato se potesse dare uno sguardo al mio tema di nascita, e ancora di più se potesse consigliarmi per quanto riguarda la vita professionale, e sentimentale. […]  In riferimento al lavoro, sono nel complesso soddisfatto ma mi piacerebbe fare un salto di qualità ed essere più produttivo. Mi sento in qualche modo bloccato. […] 
Il lato sentimentale si può dire che non sia mai veramente decollato, in quanto sono sempre stato single a parte una brevissima parentesi […]. 

Grazie per la cortese disponibilità!”

astro_2gw_roberto_dal_blog.37372.216647

Giove dalla Terza Casa si pone in aspetto armonico sia alla Luna che a Marte e Mercurio. Credo di essere davanti ad un grande oratore. Non solo perché Giove è in Terza Casa (settore della comunicazione, stampa, fratelli e vicini) ma anche per questo meraviglioso trigono con Mercurio. Tra l’altro abbiamo Marte, Mercurio e Nettuno (che però non considero in Trigono visto che dista 8° da Giove) in Sagittario che sono governati da Giove, insomma questa non è una persona che parla in continuazione, poco gli manca.

Il Sagittario è un segno arrivista, ma a livello mentale. Lui punta a tutto ciò che è al di sopra della quotidianità, non è legato al materiale. Il Sagittario è superiore. È spirituale, filosofico, studioso.

Tornando al punto di partenza, la Luna, questi sentimenti vengono solleticati da menti illuminate e grandi dialoghi, non da risate, bellezza o tenerezza.

Analizzando anche l’altro pianeta legato all’amore, la Venere abbiamo una situazione che, anche se in maniera molto diversa, mi conferma quello che ho appena sostenuto.

La Venere cade nel segno dello Scorpione, un segno d’Acqua, quindi recettivo. Lo Scorpione scava nel profondo di ciò che riceve, lavora e rielabora.

La mia franca opinione riguardo a questa Venere è che, complice il quadrato a Giove in Terza Casa, non le viene dato modo di essere libera nell’ambito in cui si trova. Ci troviamo anche in una situazione in cui la Casa Quinta, che considero ora come settore dell’atto fisico dell’amore, ospita Plutone. La sfera sessuale di questa persona viene nascosta. Non vedo nulla che porti ad uno stato di sofferenza per la situazione, anzi la si vive con equilibrio e con consapevolezza, ma questo si tramuta comunque in uno stato in cui le relazioni a lungo termine sono messe in difficoltà dai segreti.

La Venere in più si trova congiunta a Urano da questo punto di vista potremmo considerare l’amore come una manifestazione improvvisa. Urano, come ho scritto nel post a riguardo, viene creato da Gea come suo compagno per la vita, ma lui ne diventa talmente ossessionato da volerla solo per sé ed è proprio questo suo atteggiamento che porterà alla rottura tra i due. Una Venere congiunta ad Urano porta, secondo Barbault, ad avere una tendenza a dei colpi di fulmine anche qui con una dose di intelletto molto presente, che spinge il soggetto coinvolto a slanci amorosi che, forse proprio a causa della forte energia in ambito, a sfociare in brusche rotture.

Se consideriamo la Casa Settima come il settore del matrimonio, benché la troviamo vuota, possiamo considerare che al suo interno ci sia di riflesso Giove. La cuspide di questa Casa cade nel Sagittario quindi richiama a sé il suo Maestro Giove. Questo pianeta rappresenta molte cose, tra le quali la fortuna. Giove natale del soggetto cade in Terza Casa ed è nel segno del Leone. Al fine di riuscire nell’intento di avere una relazione stabile secondo me si può provare a cercare, senza ossessionarsi, una persona che sia molto solare e con cui si abbia un buon rapporto comunicativo verbale.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere la terza e ultima parte. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: