Chiedo alle Stelle: Lavoro e Amore nel Tema Natale. P.1

Visto che l’idea sta piacendo sia a me che a voi, d’ora in avanti ci sarà un post il mercoledì dedicato alle vostre domande sui vostri temi natali. Ovviamente le risposte saranno pubblicate in forma anonima su zahrayakine.com.

“Buongiorno!
Ho letto con grande interesse le sue analisi astrologiche, davvero molto dettagliate e illuminanti. Le sarei grato se potesse dare uno sguardo al mio tema di nascita, e ancora di più se potesse consigliarmi per quanto riguarda la vita professionale, e sentimentale. […]  In riferimento al lavoro, sono nel complesso soddisfatto ma mi piacerebbe fare un salto di qualità ed essere più produttivo. Mi sento in qualche modo bloccato. […] 
Il lato sentimentale si può dire che non sia mai veramente decollato, in quanto sono sempre stato single a parte una brevissima parentesi […]. 

Grazie per la cortese disponibilità!”

astro_2gw_roberto_dal_blog.37372.216647Innanzitutto vediamo come è disposto il Tema. Abbiamo un solo pianeta sopra l’orizzonte, in più uno dei due luminari: la Luna. Questa posizione le dà molta importanza perché si ritrova a fronteggiare tutti i pianeti sotto l’orizzonte da sola.

La parte alta di un cielo astrale indica ciò che la persona esterna, al contrario la zona sottostante indica l’introspezione. Abbiamo quindi una persona che esterna molto i propri sentimenti? Probabilmente sì, ma con qualche difficoltà. La Luna infatti è opposta, anche se in maniera molto larga a Plutone, quest’ultimo pianeta indica anche il subconscio e tende a mentire ed occultare.

Quando ho letto l’e-mail, in particolare la frase “Il lato sentimentale si può dire che non sia mai veramente decollato, in quanto sono sempre stato single a parte una brevissima parentesi a fine 2005”, la mia reazione è stata pensare “ha la Luna in Ariete” aspetto che conosco molto bene. Infatti, avevo ragione.

La Luna in Ariete non è molto facile da gestire visto che si trova nell’esaltazione del Sole. Il Segno è improntato ad agire, invece il pianeta vorrebbe restare passivo e ricevere. Spesso le persone con la Luna in Ariete hanno difficoltà ad approcciarsi ai sentimenti proprio per questo motivo, inoltre l’impulsività spesso porta a non riuscire a focalizzarsi su ciò che si vuole, si parte e si agisce in base a sentimenti troppo momentanei per far si che l’azione che ne consegue porti a risultati duraturi.

In questo specifico caso abbiamo una serie di trigoni che, benché non siano aspetti disarmonici, portano a una sorta di poca forza nell’affrontare delle difficoltà. Spiegandomi meglio, in un tema in cui i quadrati hanno la meglio, un soggetto nasce e vive nelle difficoltà, al contrario chi è particolarmente pieno di Trigoni tende ad avere la strada spianata. Queste due formazioni iniziali portano con il tempo ad una costante capacità di affrontare gli ostacoli per gli uni ed alla tendenza a non fare granché davanti a delle difficoltà che non si avevano mai affrontate in passato per gli altri. In parole povere i quadrati ti danno sì le difficoltà nei settori in cui poggiano, ma anche la forza per affrontare queste stesse difficoltà. I trigoni si comportano esattamente al contrario. “La vita è facile” ma non si ha l’energia per cambiare le situazioni che non ci vanno bene.

Detto ciò, abbiamo una Luna in Undicesima Casa che si è circondata di Trigoni. Visto il settore in cui si trova, penso che nella vita di questa persona le amicizie siano legate ad un fattore sentimentale molto forte, che viene indirizzato dal trigono Luna-Mercurio verso un legame anche a livello intellettuale, ma anche più giovani visto che quest’ultimo pianeta indica anche la gioventù. Coinvolgendo anche Marte, che non solo è trigono alla Luna ma è anche congiunto a Mercurio, potremmo fare un’ipotesi sul fatto che questo feeling a livello intellettuale sia anche dovuto all’energia scaturita dalle persone giovani, ancora bramose di imparare e che hanno davanti un percorso nel quale è ancora importante agire.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere la seconda parte. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: