Sole in Sagittario

Sole in Sagittario

Ultimo dei segni autunnali, attorno al 22 Novembre il Sole si sposta nell’ultimo dei segni di Fuoco: il Sagittario.

Mitologia: chi è il Sagittario?

Il Sagittario è rappresentato da una creatura con il corpo per metà cavallo e per metà uomo. Le leggende e i miti legati a questi esemplari sono molti.

Solitamente preferisco parlare di un solo mito, ma in questo caso non posso perché il segno ha a che fare sia con il raziocinio umano che con l’istintualità animale.

Il mito principale legato al segno è quello di Issione re dei Lapiti che sposò la figlia di Deioneo promettendo a quest’ultimo una ricca ricompensa per la mano di Dia. Quando il padre della sposa si presento per chiedere quanto gli spettava, Issione gli tese un tranello e lo fece precipitare in un pozzo di fuoco uccidendolo. Issione però si pentì amaramente di quanto aveva fatto e i tormenti lo portarono alla follia. Giove commosso dalle sofferenze del re dei Lapiti, lo graziò e lo portò sull’Olimpo. Qui Issione vide Era, se ne invaghì e volle possederla. Giove stupito, decise di vedere fin dove si sarebbe spinto l’ingrato ospite, così gli presentò una nuvola con le sembianze di Era. Issione cadde in inganno. Dal rapporto nacque una creatura metà uomo e metà cavallo che fu chiamata Centauro.

Altro mito decisamente diverso è quello di Chirone, che al contrario mostra il lato profondamente filosofico del segno. Chirone era un centauro mite e giusto che aveva raggiunto uno stato superiore grazie ad un periodo di isolamento. Il centauro venne accidentalmente ucciso da Eracle che lo colpì con una freccia impregnata del sangue dell’idra di Lerna. Giove che lo stimava lo mise nel firmamento come la costellazione del Sagittario.

Segno   Elemento   Domicilio   Esaltazione  Caduta   Esilio  
Sagittario

Segno Mobile

Fuoco Giove e Nettuno Mercurio

 Il Sagittario è un segno molto energico e determinato, cosignificante della Nona Casa. Chi nasce sotto questo segno è dominato di Giove che dà in primo luogo il proprio senso di espansione, infatti le persone che hanno caratteristiche importanti che coinvolgono questo segno spesso sono persone alte e grosse. Teniamo presente che il segno è rappresentato da un centauro, metà uomo e metà cavallo.

Ad accompagnare questa fisicità abbiamo un carattere molto gioviale, amichevole, ma anche di una incredibile profondità se si pensa che parliamo di un segno di fuoco, quindi maschile e propenso più all’azione che alla riflessione. Nascendo dopo lo Scorpione ha assunto l’esperienza vissuta da questo, così come quella di tutti i segni che lo precedono, ed è il risultato di una profonda analisi.

Questo segno è un segno che ama imparare e che ama insegnare, tramandare la propria conoscenza. Gli studi che attirano maggiormente il Sagittario sono quelli che riguardano il lato spirituale della vita ma nel suo senso più concreto. La filosofia che riguarda l’esistenza, è più interessato a come affrontare la vita terrena che non l’aldilà; questa è una cosa che lasciamo ai Pesci.

Lo strumento che preferisce per studiare è il viaggio. È alla costante ricerca di qualcosa lontano da sé e dalle proprie origini. Credo che questa profonda voglia di ricerca del lontano sia anche dovuta alla sua energia instancabile che gli chiede di rimanere alla ricerca di novità. Una volta che sa “tutto” il Sagittario va oltre ma non si ferma.

Importante simbolo di questo segno è la sua freccia, che è destinata ad andare lontano, stiamo parlando di un segno forte e determinato.

2 pensieri riguardo “Sole in Sagittario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: