Chiedo alle Stelle: Cosa dice la mia RS 2020-2021? Terza Parte

Una mia cara amica mi ha chiesto di vedere la sua Rivoluzione Solare di quest’anno.

Qui troverete terza delle quattro parti della mia interpretazione.

POST_RS_20-21

Per contro, rispetto alla Decima Casa di cui parlavamo, abbiamo anche la Casa Quarta R che entra nella Casa del Medio Cielo N e questo indica che il rapporto con i genitori cambia, potrebbero sussistere alcuni problemi, ma comunque si arriva alla conclusione di un periodo relativamente breve. Potrebbe anche indicare la perdita del lavoro (soprattutto se autonomo). Questo però non deve destare timore visto che abbiamo anche la Quinta Casa R in Decima N, per tanto l’anno sarà pieno di amore in senso universale; è un anno in cui si è felici di vivere. Oltre alla Decima, troviamo anche l’Undicesima Casa R in Quarta Casa Natale ed anche questo aspetto ci segnala la possibilità di un trasloco, magari grazie all’aiuto o alla spinta di alcuni amici. Sarà importante, anche in questo caso, la famiglia. Inoltre, trovando Mercurio in questa Casa, la casa potrebbe essere molto importante (c’è anche la possibilità di una compravendita se la situazione lo permette) o ci si potrebbe preoccupare per il padre. La Venere R si trova anche lei in Quarta Casa, quindi amplifica il legame per il padre.

La Casa Seconda R si trova in Casa Ottava R, queste due case indicano entrambe il denaro ma in maniera diversa tra loro, la Seconda è più legata a quello che la famiglia d’origine ci ha dato, mentre l’Ottava è quello che abbiamo appreso noi riguardo ai soldi. Troviamo così un cambiamento riguardo sia al modo di spendere che a quello di guadagnare, è anche possibile che venga interrotta una fonte di guadagno costante o che ci sia un’entrata che non ci si sarebbe aspettati (eredità ad esempio). Comunque ci sarà una netta separazione tra ciò che i genitori hanno insegnato e ciò che si ha appreso da soli. Inoltre, in questa Casa R abbiamo la Luna che dà mobilità, quindi avremo un’oscillazione nelle spese. Lo stesso lo dice Urano R che in questa Casa prevede spese e guadagni imprevisti.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere un’altra. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!

Chiedo alle Stelle: Cosa dice la mia RS 2020-2021? Seconda Parta

Una mia cara amica mi ha chiesto di vedere la sua Rivoluzione Solare di quest’anno.

Qui troverete seconda delle quattro parti della mia interpretazione.

POST_RS_20-21

La posizione del Nodo Sud R che va a congiungersi con l’Urano N, dà una sorta di rivoluzione, infatti ci si volterà metaforicamente e si inizierà un percorso verso un’altra direzione. Possono accadere due cose leggermente diverse tra loro ma che portano allo stesso risultato, ci si libera dalle catene che tengono fermi con la propria forza di volontà o saranno gli eventi a farlo. Ci sarà un risveglio. Questo aspetto è rafforzato proprio dall’Ascendente di rivoluzione in Aquario, che significa una liberazione ed in più porta a scoprire nuovi settori, oltre ad insegnare come gestire meglio la propria vita. Questi forti cambiamenti possono portare ad un ricambio di conoscenze e amici oltre a volersi unire ad un gruppo ideologico. Abbiamo in Aquario anche Saturno R in Dodicesima Casa che porta sì ad un’apertura verso nuovi orizzonti ma anche ad un turnover di amici, dove solo i più fedeli saranno tenuti cari. L’ascendente R cade nella Sesta Casa Natale quindi il quotidiano ed il lavoro avranno un ruolo fondamentale per questo periodo e per questo cambiamento che porta, ribadisco, ad una liberazione. Anche il Medio Cielo fa pensare a nuovi orizzonti e posti nuovi da visitare; in certi casi solo metaforicamente parlando. Infatti cade nel Sagittario: ci saranno viaggi importanti. Questo aspetto inoltre indica che ci saranno delle risoluzioni dei problemi preesistenti e si uscirà dalle difficoltà. Visto che il MC R cade nella Quarta Casa N, vedremo la fine di un’intera fase della propria esistenza: la struttura base della propria vita viene messa in causa e rivoluzionata. I genitori potrebbero occupare un ruolo importante, sia perché potrebbero essere motivo di qualche turbamento, sia perché verso di loro ci sarà molto dialogo. Potrebbe anche verificarsi un cambio di casa dovuto proprio a questo aspetto astrale.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere un’altra. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!

Luna in Gemelli

Oggi vediamo la Luna in Gemelli, in un segno di Aria, Maschile e che rappresenta più di ogni altro la mobilità.

La Luna in questo segno va ad incontrare le caratteristiche di Mercurio ovvero del Maestro dei Gemelli. Il temperamento di questa Luna diventa nervoso, bisogna tenere presente che uniamo la velocità lunare a quella dei Gemelli che sono a mio avviso il segno più veloce tra tutti, motivo per cui fatica a rimanere stabile anche solo mentalmente: il Gemelli è pieno di idee e di energia, per questo gli interessi solitamente sono svariati e mai nessuno approfondito. Inoltre, trattandosi di un pianeta maschile è improntato all’azione e meno alla riflessione. Il Pianeta vorrebbe un po’ più di stabilità al contrario; alla Luna non piacciono i cambiamenti ed è molto nostalgica, in Gemelli si può ritrovare a vagare quasi costantemente nei ricordi di emozioni passate.

D’altro lato il Gemelli fa distrarre facilmente, quindi si tende ad appassionarsi molto a cose nuove, continuando però a paragonarle a quello che si aveva avuto.

Tutta questa grande quantità di passioni (non intendo in senso amoroso) fugaci porta ad avere la capacità di adattarsi facilmente ai ruoli a cui si viene affibbiati, essendo una Luna mercuriale è a livello sentimentale si sviluppa una grande capacità diplomatica, non si ha la tendenza a tradire a livello sentimentale, ma si ha una grande capacità nel girare le situazioni a propria convenienza. Se, per esempio, una Luna in Gemelli si trovasse in coppia con una persona particolarmente ansiosa, saprebbe sempre quali parole usare per metterla a proprio agio e a tranquillizzarla. Questa Luna porta anche ad esprimere i propri sentimenti con facilità e con naturalezza. Nelle relazioni di coppia diventa quasi fondamentale, per lei e per lui, avere un riscontro verbale concreto di quello che si prova.

Chiedo alle Stelle: Cosa dice la mia RS 2020-2021?

Una mia cara amica mi ha chiesto di vedere la sua Rivoluzione Solare di quest’anno.

Qui troverete prima delle quattro parti della mia interpretazione.

POST_RS_20-21

La rivoluzione solare quest’anno indica un’immensa forza spirituale che spinge verso un grande cambiamento.

L’ascendente di rivoluzione lo troviamo a 15° dell’Aquario e quindi congiunto alla cuspide della 6° casa natale del consultante. Il Medio Cielo invece si posiziona a 8° del Sagittario, congiunto al Fondo Cielo di nascita, sempre allo stesso grado troviamo la Luna Natale, questo mi fa pensare che la famiglia o la casa avranno un ruolo particolare durante quest’anno. Dobbiamo inoltre tener presente che tutto ciò che è legato al femminile, la madre, le donne in generale, ma anche i sentimenti e le emozioni, saranno fonte di eventi in questo periodo.

Mercurio di Rivoluzione (d’ora in poi indicherò quello che riguarda la Rivoluzione con la lettera “R”) è congiunto a Giove Natale (tutto quello che è nel Tema Natale sarà indicato con “N”) e a Venere N. Il primo aspetto indica un bisogno di osservarsi, si analizzerà quello che si è e si penserà molto a se il personaggio che si sta interpretando sia o meno il sé stesso reale. Questa ricerca può portare ad arrivare a fare percorsi religiosi. La Luna R in Toro ci indica proprio perché ci si avvicina a questo percorso, ovvero per trovare pace e aumentare il valore della propria energia. Anche Marte R in Pesci ci dice qualcosa a riguardo, perché è indicatore dell’energia che si mette in gioco e in questo caso spinge proprio a raggiungere qualcosa di spirituale, se non addirittura soprannaturale ed essendo in Prima Casa R la propria energia viene proiettata tutta in un’unica direzione, con un unico scopo.

Mercurio R è anche congiunto a Venere N quindi l’energia mentale sarà alla ricerca di una concezione più elevata dell’amore e questo potrebbe portare a mettere sotto analisi la propria relazione, sempre questo aspetta (dato che stiamo parlando di una persona molto artistica) donerà una nuova espressione della propria arte. Dato che Mercurio è in Gemelli, quindi nel suo domicilio sarà facile comunicare i propri pensieri. Si guarderà molto dentro a sé stessi con Giove R in Capricorno come in questo caso ed in Dodicesima Casa R: la vita interiore è feconda e ci si può isolare per lasciare che la propria personalità cresca. L’isolamento viene dato anche da Saturno R in Dodicesima Casa R.

LUNA IN TORO

La Luna in Toro si trova secondo la tradizione in Esaltazione; secondo la Morpurgo invece l’esaltazione di questo pianeta dovrebbe essere considerata in Pesci.

Io, per ora, mi attengo ancora alla tradizione.

La Luna come abbiamo visto in altri post indica il femminile di un tema natale, i sentimenti, la sensibilità e soprattutto le figure femminili attorno al soggetto. È anche molto importante l’analisi del settore in cui si trova, ma di questo parleremo più avanti.

Il segno del Toro è dominato da Venere che è affine come significato dal punto di vista anatomico, infatti la Luna indica l’utero (teniamo presente che il domicilio del pianeta è nel Cancro e l’acqua cancerina è quella del grembo materno: il liquido amniotico), mentre la Venere indica le ovaie.

Il Toro è un segno femminile e quindi, contrariamente all’Ariete che è di Fuoco, affine al pianeta Luna che è sempre femminile. Abbiamo un pianeta ed un segno pronti ad ascoltare e accogliere.

Il Toro è un segno che si lega molto alla casa e alla famiglia, dal mio punto di vista chi ha un aspetto in questo segno importante si pone quasi sempre come capofamiglia, e questo fa si che la Luna in questo segno dia un aspetto molto materno-autoritario. Insomma, la madre non coccola solo, sa anche tirare bene le ciabatte quando serve.

Il legame con l’oralità è molto importante per il segno, quindi chi ha questa Luna traSmette l’amore attraverso la bocca, parla di sentimenti e soprattutto bacia molto e soprattutto MANGIA e fa mangiare; la cosa importante è che la famiglia abbia un buon pasto caldo, sempre. È facile che le persone con aspetti importanti in Toro, non per forza la Luna, siano anche piuttosto piazzati a livello fisico.

Dal punto di vista puramente sentimentale, la Luna in Toro pensa al futuro. Siamo d’avanti ad un segno di Terra, il primo dei segni legati a questo elemento nel cerchio zodiacale (gli altri sono Vergine e Capricorno). Nella crescita dei segni siamo ancora all’inizio ed il Toro è ancora spinto dall’energia dell’Ariete che lo ha preceduto, la terra è fertile e piena di vita e di voglia di procreare, di dare vita; a differenza di altri segni, vedi il Leone, il Toro non procrea solo per il gusto di farlo, ma perché ha una visuale più ampia, non concentrata su sé stesso ma, mi ripeto, proiettata verso il futuro. La Luna in Toro cerca di mantenere un forte legame.

Chiedo alle Stelle: “Su che partner dovrei concentrare la mia ricerca dell’amore?”

Questa domanda è stata posta da una consultante successivamente alla rottura con il proprio partner. Quindi andiamo a vedere il tema sotto una chiave legata ai sentimenti.

astro_2gw_.28506.42540I pianeti non sono distribuiti in modo omogeneo e poggiano in maggior parte sulle Case 5 e 7, troviamo qui 8 degli 11 pianeti del tema natale. In particolar modo andremo ad analizzare la posizione di Marte che in un tema natale femminile indica anche il partner che bisognerebbe cercare.

Iniziamo dall’analisi detta settima Casa. Abbiamo i pianeti Saturno, Luna e Urano.

Saturno indica che ci sia bisogno di una grande serietà e soprattutto maturità nella persona con cui si vuole stare, per questo spesso questo aspetto si trova in temi natali di persone che decidono di condividere la propria vita con un partner di età più avanzata della propria. Altro indice di cosa succederà è l’amore improvviso visto che Urano indica un’energia creatrice inaspettata. Si troverà il partner come piombato dal cielo. Altro aspetto che può significare Urano in questa posizione è il divorzio. Non per forza indica che si concluda un rapporto sfociato nel matrimonio con la separazione, ma si potrebbe finire con l’innamorarsi di una persona divorziata. Saturno rende la selezione dell’uomo o della donna amata molto minuziosa, perdendosi facilmente in dettagli, soprattutto se abbiamo come Sole la Vergine che è decisamente un pignolo in partenza. Cercare in continuazione difetti nel partner perché “deve essere perfetto” porterà a spingere sempre più in là nel tempo la decisione e ciò porterà per ovvie ragioni a decidere tra partner con un bagaglio sostanzioso con loro.

La Luna indica che nel partner si cerca anche molta sintonia sentimentale. Sì vuole condividere molto con il partner.

Ultimo dettaglio indicato da Urano è il fatto che si ha bisogno di molta libertà nel rapporto, non si finirà in un rapporto conforme a quello che la società si aspetta, anzi il forte bisogno di libertà spesso porta a optare per un rapporto poco convenzionale ma che porti entrambi a respirare. Non ci si lega in questo caso, per cui è meglio se anche il partner scelto ha Urano in Settima Casa o un aspetto che lo renda poco incline agli stereotipi.

Luna in Ariete

La Luna è il maestro del segno del Cancro e nell’Ariete si trova in una posizione di leggero svantaggio, visto che si trova nel segno che quadra al suo domicilio.

La Luna come abbiamo visto nel post a lei dedicato, rappresenta in primo luogo e genericamente il femminile. La madre, la moglie, le sorelle, ma anche le donne in generale e l’atteggiamento che si ha nei loro confronti. Inoltre, indica la sfera sentimentale e nel periodo dell’esistenza: l’infanzia.

L’Ariete è un segno di Fuoco e dominato da Marte, poco ha a che vedere con un pianeta il cui dominio è in Acqua.

Le due energie così mischiate danno di per sé luogo a delle difficoltà che bisognerà imparare a gestire con l’esperienza data dalla maturità.

L’infanzia di chi ha la Luna in questo segno di solito è un’infanzia difficile se non addirittura infelice. L’aspetto più importante di questo periodo della vita è la mamma e trovando qui le indicazioni per capire il rapporto con questa figura, possiamo dire che il rapporto sia di base conflittuale, la madre viene vista come una persona molto energica ma carente di quell’affetto che ci si aspetterebbe da questa figura. Ne consegue che i bambini una volta adulti cercheranno delle donne che siano di questo stampo, mentre le bambine diventeranno donne forti e “marziane”.

A livello sentimentale l’irruenza arietina spinge le persone a fare azioni improntate su dei sentimenti fugaci, se non si hanno altri aspetti che smorzano i toni di una Luna in Ariete. In più agendo così di impulso e con la carica esplosiva del segno ci si trova davanti alle conseguenze delle proprie azioni senza aver avuto modi di valutare quali avrebbero potuto essere. Il mio consiglio spassionato a queste Lune è sempre quello di non buttarsi a capofitto nelle questioni sentimentali perché l’Ariete è troppo volubile e solo raramente ci si imbatte per davvero in quello di cui si ha bisogno.

Chiedo alle Stelle: Lavoro e Amore nel Tema Natale. P.3

Visto che l’idea sta piacendo sia a me che a voi, d’ora in avanti ci sarà un post il mercoledì dedicato alle vostre domande sui vostri temi natali. Ovviamente le risposte saranno pubblicate in forma anonima su zahrayakine.com.

“Buongiorno!
Ho letto con grande interesse le sue analisi astrologiche, davvero molto dettagliate e illuminanti. Le sarei grato se potesse dare uno sguardo al mio tema di nascita, e ancora di più se potesse consigliarmi per quanto riguarda la vita professionale, e sentimentale. […]  In riferimento al lavoro, sono nel complesso soddisfatto ma mi piacerebbe fare un salto di qualità ed essere più produttivo. Mi sento in qualche modo bloccato. […] 
Il lato sentimentale si può dire che non sia mai veramente decollato, in quanto sono sempre stato single a parte una brevissima parentesi […]. 

Grazie per la cortese disponibilità!”

astro_2gw_roberto_dal_blog.37372.216647

Prendendo in analisi il tema dal punto di vista lavorativo, invece abbiamo una Casa Sesta che è stracarica di pianeti e di conseguenza di energia.

Penso sia piuttosto normale per una persona così carica non sentirsi arrivata al traguardo più altro. Abbiamo innanzitutto Marte che porta a voler agire sempre, inoltre la seconda parte della Casa è nel Sagittario ed anche questo segno punta sempre molto in alto.

Guardando solo i segni che coprono la Casa posso dire che il soggetto è una persona che nella propria vita lavorativa ha iniziato con una profonda ricerca e che con il tempo, anche se queste ricerche non hanno dato buoni frutti, continuerà ad ambire a risultati sempre migliori.

Analizzando invece i pianeti nel settore troviamo la Venere e questo mi fa credere che si faccia un lavoro che si ama davvero, inoltre avendo lì anche il Sole, ci si identifica molto in quello che si fa. Marte porta a dare tutto sé stesso nel lavoro, i risultati ottenuti sono molto importanti e nulla può fermare dall’arrivare a nuovi traguardi. La conoscenza è ciò su cui si basa il proprio lavoro visto che troviamo in questa casa anche Mercurio.

Infine, ad influenzare la sfera lavorativa, abbiamo Urano e Nettuno. I due pianeti formano tra i loro un aspetto di semi sestile e questo mi fa credere che ci sia una buona dose di “innovazione visionaria” in ciò che si fa. Spetto gli aspetti forti di Urano creano soggetti che sono precursori del futuro. Sono persone che corrono avanti da sole e in buona parte sono consapevoli del loro stato. Con Nettuno nella stessa casa, abbiamo una buona dose di fantasia che è fondamentale per chi con la mente vaga alla ricerca di risposte, anche quando sono legate agli aspetti più concreti e terreni della vita quotidiana. Teniamo presente che Nettuno è anche in posizione di trigono alla Luna e potrebbe dare esito a delle rivelazioni lavorative in sogno.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere un’altra. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!

PLUTONE

Con mia immensa gioia, oggi parliamo dell’ultimo dei Pianeti (conosciuti?) del Sistema Solare. Il mio preferito: Plutone.

È fondamentale ricordare che sappiamo dell’esistenza di questo pianeta da soli 90 anni e visto che la sua rivoluzione è di 249 anni, abbiamo ancora molto da osservare.

Plutone è il Maestro del segno dello Scorpione, con cui divide molti significati, e dell’Ariete. Ci troviamo davanti agli stessi domini di Marte ma siamo nel punto più lontano dal Sole, sull’ultimo dei pianeti transaturniani. L’esilio lo troviamo in Toro e Bilancia.

Chi segue un po’ l’Astronomia saprà che Plutone è ora catalogato come Pianeta Nano viste le sue caratteristiche particolari. Quello che influenza però il significato astrologico è che anche se è il più esterno dei pianeti, durante la sua posizione in Scorpione entra all’interno dell’orbita di Nettuno (l’ultima volta è stato dal “83 al “95), inoltre la sua inclinazione rispetto all’eclittica è di 17°.

Tornando alle questioni astrologiche, il geroglifo di Plutone ha varie tipologie, la più comune è quella americana che rappresenta una croce su cui poggia una coppa (che richiama il simbolo nettuniano) con al centro una sfera. Viene anche spesso indicato con un simbolo che indica sia le iniziali del suo scopritore, che le prime due lettere del pianeta stesso.

Mitologicamente Plutone è legato ad Ade, il dio degli inferi. Come avevamo già visto parlando di Nettuno: Plutone, Giove e Nettuno sono figli di Crono e si spartirono il mondo prendendo Nettuno gli abissi, Giove le terre e Ade gli inferi.

Plutone non rappresenta solo ciò che è negativo, anche se sono questi gli aspetti che saltano alla mente per primi.

In quanto dio degli inferi ha il compito di far sì che le anime dei morti raggiungano l’aldilà e quando viene sulla terra si copre con un elmo che lo rende invisibile. Per questo Plutone è legato molto all’invisibile, ha ciò che è inconscio. D’altro lato è anche molto istintuale, rappresentando sia la morte che la nascita indica l’istinto dell’atto sessuale al fine della procreazione. Fisicamente troviamo tra i suoi significati quello di ghiandole sessuali e di sperma.

Tornando a Plutone come dio degli inferi voglio ricordare che questo pianeta è anche indice di potere.

Chiedo alle Stelle: Lavoro e Amore nel Tema Natale. P.2

Visto che l’idea sta piacendo sia a me che a voi, d’ora in avanti ci sarà un post il mercoledì dedicato alle vostre domande sui vostri temi natali. Ovviamente le risposte saranno pubblicate in forma anonima su zahrayakine.com.

“Buongiorno!
Ho letto con grande interesse le sue analisi astrologiche, davvero molto dettagliate e illuminanti. Le sarei grato se potesse dare uno sguardo al mio tema di nascita, e ancora di più se potesse consigliarmi per quanto riguarda la vita professionale, e sentimentale. […]  In riferimento al lavoro, sono nel complesso soddisfatto ma mi piacerebbe fare un salto di qualità ed essere più produttivo. Mi sento in qualche modo bloccato. […] 
Il lato sentimentale si può dire che non sia mai veramente decollato, in quanto sono sempre stato single a parte una brevissima parentesi […]. 

Grazie per la cortese disponibilità!”

astro_2gw_roberto_dal_blog.37372.216647

Giove dalla Terza Casa si pone in aspetto armonico sia alla Luna che a Marte e Mercurio. Credo di essere davanti ad un grande oratore. Non solo perché Giove è in Terza Casa (settore della comunicazione, stampa, fratelli e vicini) ma anche per questo meraviglioso trigono con Mercurio. Tra l’altro abbiamo Marte, Mercurio e Nettuno (che però non considero in Trigono visto che dista 8° da Giove) in Sagittario che sono governati da Giove, insomma questa non è una persona che parla in continuazione, poco gli manca.

Il Sagittario è un segno arrivista, ma a livello mentale. Lui punta a tutto ciò che è al di sopra della quotidianità, non è legato al materiale. Il Sagittario è superiore. È spirituale, filosofico, studioso.

Tornando al punto di partenza, la Luna, questi sentimenti vengono solleticati da menti illuminate e grandi dialoghi, non da risate, bellezza o tenerezza.

Analizzando anche l’altro pianeta legato all’amore, la Venere abbiamo una situazione che, anche se in maniera molto diversa, mi conferma quello che ho appena sostenuto.

La Venere cade nel segno dello Scorpione, un segno d’Acqua, quindi recettivo. Lo Scorpione scava nel profondo di ciò che riceve, lavora e rielabora.

La mia franca opinione riguardo a questa Venere è che, complice il quadrato a Giove in Terza Casa, non le viene dato modo di essere libera nell’ambito in cui si trova. Ci troviamo anche in una situazione in cui la Casa Quinta, che considero ora come settore dell’atto fisico dell’amore, ospita Plutone. La sfera sessuale di questa persona viene nascosta. Non vedo nulla che porti ad uno stato di sofferenza per la situazione, anzi la si vive con equilibrio e con consapevolezza, ma questo si tramuta comunque in uno stato in cui le relazioni a lungo termine sono messe in difficoltà dai segreti.

La Venere in più si trova congiunta a Urano da questo punto di vista potremmo considerare l’amore come una manifestazione improvvisa. Urano, come ho scritto nel post a riguardo, viene creato da Gea come suo compagno per la vita, ma lui ne diventa talmente ossessionato da volerla solo per sé ed è proprio questo suo atteggiamento che porterà alla rottura tra i due. Una Venere congiunta ad Urano porta, secondo Barbault, ad avere una tendenza a dei colpi di fulmine anche qui con una dose di intelletto molto presente, che spinge il soggetto coinvolto a slanci amorosi che, forse proprio a causa della forte energia in ambito, a sfociare in brusche rotture.

Se consideriamo la Casa Settima come il settore del matrimonio, benché la troviamo vuota, possiamo considerare che al suo interno ci sia di riflesso Giove. La cuspide di questa Casa cade nel Sagittario quindi richiama a sé il suo Maestro Giove. Questo pianeta rappresenta molte cose, tra le quali la fortuna. Giove natale del soggetto cade in Terza Casa ed è nel segno del Leone. Al fine di riuscire nell’intento di avere una relazione stabile secondo me si può provare a cercare, senza ossessionarsi, una persona che sia molto solare e con cui si abbia un buon rapporto comunicativo verbale.

Se questa interpretazione ti sta piacendo, mercoledì prossimo potrai  leggere la terza e ultima parte. Se invece vorresti vedere il tuo tema, SCRIVIMI!